SERVIZI

CANDIDATI

PREPARATI ACCURATAMENTE AL COLLOQUIO DI LAVORO

Rileggi il profilo che stanno cercando
È bene che tu abbia ben presente quale figura sta cercando l'azienda e i requisiti richiesti.

Conosci l'azienda?
Raccogli informazioni, visita il sito web, chiedi ad amici se conoscono qualcuno che ci lavora, ecc...
Cerca notizie sulla persona che incontrerai, il suo ruolo in azienda, la sua storia, le sue esperienze, ecc...
Preparati
Pensa positivo e ricorda il motivo che ti ha spinto a candidarti.
Ricorda che non c'è mai una seconda possibilità per dare una buona prima impressione, quindi:
Arriva puntuale;
Saluta cordialmente l'interlocutore (o gli interlocutori), usa il sorriso.
Preparati su come rompere il ghiaccio.
Durante il colloquio
Fai molta attenzione alle domande dell'interlocutore ed argomenta le tue risposte;
Non venderti per ciò che non sei, SII AUTENTICO.
Fai domande specifiche rispetto alla posizione e agli obiettivi dell'azienda.
Cerca di capire cosa l'azienda si aspetta da te.
Se si tratta di un primo colloquio, non fare domande legate a inquadramento, retribuzione e benefit.
Verifica la tua web reputation,
Rispondi alle domande con esempi, il selezionatore capirà la tua reale esperienza;
Richiedi informazioni sui tempi.
Fai domande relative all'azienda.
Saluta in modo cordiale.
Ringrazia
Una volta a casa invia una mail con i ringraziamenti ed eventuali domande dimenticate in fase di colloquio.


SERVIZI

CANDIDATI

APA Solutions SA offre la sua esperienza allo scopo di aiutare i candidati a raggiungere obiettivi lavorativi soddisfacenti.
Si rivela importantissimo come affrontare il mondo del lavoro, come stupire. 

COME PREPARARE UN CURRICULUM

Dati Anagrafici

   -Nome e cognome
   -Numero natel e fisso
   -Indirizzo di posta elettronica
   -Indirizzo di residenza e di domicilio (se diverso)     
   -Stato civile 

I consigli dell'esperto

   -I recapiti devono essere leggibili per
    permettere al selezionatore di rintracciarvi
    immediatamente

   -Indica la nazionalità

   -Se sei straniero indica i riferimenti del tuo
    permesso di soggiorno

   -G - L - B - C - N

   

Istruzione

   -Laurea: voto, anno conseguimento, facoltà,
    corso di laurea, argomento della tesi
   
   -Diploma: anno, voto (solo se molto positivo),
    indirizzo (specie se si tratta di un indirizzo
    particolare) 

I consigli dell'esperto

   -Nel CV anticronologico parti dall'esperienza
    di studio più recente (es. corsi di laurea,
    master, laurea)

   -Se sei laureato cita il diploma di scuola
    superiore significativo per il destiantario

   

Lingue e PC

   -Conoscenze linguistiche: lingua conosciuta,
    livello parlato e scritto, attestati linguistici
    conseguiti
   
   -Conoscenze informatiche: sistemi operativi
    conosciuti, programmi di uso generale, internet
    e e-mail, corsi di formazione (quali e quando),
    patente informatica (se posseduta)

I consigli dell'esperto

   -Lingue: parti calla lingua che conosci meglio
    valutando la tua conoscenza in base a
    "scolastico", "buono", "ottimo", "madre lingua".
    Se hai svolto soggiorni all'estero evidenziali
   
   -PC: indica la conoscenza di linguaggi
    informatici specifici e di tutti i programmi
    fondamentali per la tua area professionale

   

Esperienze professionali

   -Posizione ricoperta
   -Periodo di tempo di svolgimento della mansione        
   -Nome dell'azienda
   -Settore

I consigli dell'esperto

   -Elenca le esperienze professionali a partire
    dalla più recente fino alla più lontana nel
    tempo, non omettere quelle in nero

   -Per ogni esperienza indica: le attività svolte,
    P.T. - F.T., le caratteristiche dei progetti
    sviluppati, i risultati ottenuti

   -Inserisci gli eventuali stage

   -Indica: breve descrizione dell'esperienza
    compiuta (specifica che si è trattato di stage),
    ente di svolgimento dello stage, capacità
    acquisite o sviluppate